Ordinanza del sindaco, proibito portare fiori freschi al cimitero

Ordinanza del sindaco, proibito portare fiori freschi al cimitero

Il sindaco di Tropea, Giovanni Macrì, ha emesso un’ordinanza con la quale vieta di portare fiori freschi al cimitero fino al 30 settembre. “Durante i mesi estivi – dichiara il primo cittadino – e con l’innalzarsi delle temperature, si rende necessaria questa ordinanza per tutelare la salute dei cittadini ed evitare possibili cause di inquinamento dovuto alla decomposizione rapida dei fiori a causa del caldo”.

Per i trasgressori è prevista una sanzione che varia dai 25 ai 500euro.

Photo by Simeon Muller on Unsplash