Percepisce il reddito di cittadinanza e lavora in nero, sorpreso dai Carabinieri che lo denunciano

Percepisce il reddito di cittadinanza e lavora in nero, sorpreso dai Carabinieri che lo denunciano

Si tratta di un 51enne di Borgia, in provincia di Catanzaro. E’ lui l’uomo denunciato dai carabinieri che lo hanno sorpreso ad effettuare lavori di tinteggiatura senza contratto di lavoro. Allo stesso tempo percepiva il reddito di cittadinanza. Le accuse da cui dovrà difendersi sono illecita percezione del reddito di cittadinanza e truffa aggravata ad ente pubblico.