Perseguita e aggredisce la moglie, finisce ai domiciliari

Perseguita e aggredisce la moglie, finisce ai domiciliari

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto un uomo del luogo, ritenuto responsabile di atti persecutori e lesioni personali in danno della coniuge. Il personale operante, su richiesta della donna, è intervenuto in questo centro, ove poco prima si era consumata l’aggressione nei suoi confronti e del genitore presente. L’arrestato, su disposizione del P.M. di turno alla Procura della Repubblica di Crotone, al termine delle formalità è stato sottoposto agli arresti domiciliari. 

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Crotone