Personaggi del giorno: C’era una volta la sinistra… e oggi servirebbe più che mai

Personaggi del giorno: C’era una volta la sinistra… e oggi servirebbe più che mai

I nostri personaggi del giorno sono Fausto Bertinotti, già Presidente della Camera dei Deputati e per lungo tempo Segretario Nazionale di Rifondazione Comunista e Ilario Ammendolia, più volte sindaco di Caulonia, che ieri si sono incontrati a Roccella Ionica.

Due uomini le cui vite si sono inserite all’interno di una storia politica grande, molto grande, quella della sinistra italiana.

Una storia che, guardando l’attuale panorama politico italiano, sembra chiusa definitivamente. E invece proprio oggi ci sarebbe più bisogno di una visione altra, alternativa rispetto ad un modello di sviluppo insostenibile e che deve essere abbandonato perchè mette in pericolo la vita sul pianeta. Il capitalismo sregolato non ha prodotto solo una immensa ed immorale polarizzazione della ricchezza ma una distruzione ambientale che sta provocando la sesta estinzione di massa nella storia della Terra, a quanto ne sappiamo ad oggi l’unico pianeta dell’universo conosciuto in cui si sia sviluppata la vita.

In alcune aree del mondo lo hanno capito e non è un caso che Bernie Sanders sia in lotta per la Presidenza degli Stati Uniti nel 2020. Bernie Sanders, un socialista, potrebbe essere il candidato democratico alle presidenziali statunitensi, qualcosa di impensabile fino a poco tempo fa.

Oggi più che mai urge la costruzione di una sinistra che sappia coniugare diritti sociali, civili e ambientali per guidare la transazione verso un’ economia compatibile con la vita sul pianeta.

Bertinotti e Ammendolia hanno fatto e in qualche modo continuano a fare la loro parte. Adesso tocca ai milioni di ragazzi che ieri sono scesi in piazza per rivendicare il diritto al futuro. Siamo nani sulle spalle di giganti, ma in questo momento storico i nani non sono sufficienti. Devono con urgenza trasformarsi in giganti.