Il comune di Riace ordina la demolizione della casetta degli asini e della fattoria didattica

Il comune di Riace ordina la demolizione della casetta degli asini e della fattoria didattica

Il comune di Riace, in seguito al sequestro avvenuto lo scorso aprile da parte dei Carabinieri forestali, ha ordinato la demolizione delle strutture in legno che compongono la fattoria didattica voluta da Lucano.

L’ordinanza è arrivata a Tonino Capone, presidente della cooperativa che gestiva la raccolta differenziata dei rifiuti e vi si legge che i “16 manufatti della superficie coperta complessiva di circa mq 264” devono “essere demoliti entro 90 giorni dalla notifica della presente ordinanza”.

La casa degli asini, utilizzati anche per la raccolta dei rifiuti, tra pochi giorni non esisterà più e così il resto della fattoria didattica.

  1. Grenci carmela 28 Ottobre 2019, 23:00

    Non c’era nient’altro da demolire in Calabria???

Comments are closed.