In memoria di un grande rivoluzionario

In memoria di un grande rivoluzionario

Rosario (Argentina) 14 giugno 1928 – La Higuera (Bolivia) 9 ottobre 1967

Hasta Siempre Comandante!

Imparammo ad amarti dalla storica cima da dove il sole del tuo coraggio tenne la morte in scacco. Qui indugia la chiara e pregnante trasparenza della tua amata presenza, Comandante Che Guevara. La tua mano gloriosa e forte spara dall’alto della storia quando tutta Santa Clara si desta per poterti vedere. Qui indugia la chiara e pregnante trasparenza della tua amata presenza, Comandante Che Guevara. Chi mandò la brezza col sole di questa primavera per piantare la bandiera con la luce del tuo sorriso? Qui indugia la chiara e pregnante trasparenza della tua amata presenza, Comandante Che Guevara. Il tuo amore rivoluzionario ti porta a nuove imprese, dove c’è bisogno della forza del tuo braccio liberatore. Qui indugia la chiara e pregnante trasparenza della tua amata presenza, Comandante Che Guevara. Marceremo, sempre avanti, ti seguiremo da vicino e con Fidel diciamo: Sempre con te, Comandante!

Il ricordo di Ernesto Che Guevara da parte di Pasquale Aiello