Lite fuori da una discoteca, denunciate tre persone

Lite fuori da una discoteca, denunciate tre persone

Nella giornata di ieri i militari della Stazione Carabinieri di Castiglion Fibocchi hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà di tre italiani, due trentenni ed un 28enne, a seguito di una accesa lite avvenuta nel mese di settembre fuori una discoteca del Comune valdarnese.
L’episodio è avvenuto al termine di una serata in discoteca quando, nel parcheggio della struttura, un donna è stata importunata con alcune frasi ingiuriose da due uomini sconosciuti, mentre era in macchina con il suo fidanzato. Alla reazione di quest’ultimo, una volta sceso dalla vettura, i due uomini prima hanno bloccato la donna strattonandola ed impedendole di intervenire, hanno poi aggredito il ragazzo con calci e pugni, provocandogli alcune lesioni, riuscendo poi successivamente a dileguarsi.
Le immediate indagini dei militari hanno consentito di ricostruire dettagliatamente l’accaduto, individuare ed identificare i due aggressori, che sono stati quindi denunciati a p.l. per i reati di lesioni personali e violenza privata.
A seguito delle risultanze investigative i Carabinieri hanno altresì, segnalato all’A.G.  anche una terza persona per favoreggiamento personale, in quanto la stessa, presente al momento della lite, aveva riferito agli operanti circostanze non veritiere. 

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Arezzo