Riace: dove c’era una discarica ora c’è una fattoria per i bambini. Ma la fattoria verrà demolita e tornerà la discarica

Riace: dove c’era una discarica ora c’è una fattoria per i bambini. Ma la fattoria verrà demolita e tornerà la discarica

Ricordo bene com’era quella parte di Riace prima che a Domenico Lucano venisse in mente di costruire una fattoria didattica e le stalle per gli asini impiegati nella raccolta differenziata porta a porta, quegli asini che spingono ma non respingono. Laggiù alla fine del paese c’era una discarica. La gente andava fin là e gettava di sotto qualunque cosa, dai sacchi della spazzatura ai mobili vecchi agli elettrodomestici rotti.

Poi anche quell’area è stata riqualificata, i terrazzamenti, le casetta, gli animali.

Adesso il comune impone di demolire tutto perchè si tratta di costruzioni abusive, e di “ripristinare lo stato dei luoghi”.

Quindi bisognerà demolire tutto entro tre mesi, distruggere quello che è un vero e proprio bene collettivo, per fare tornare all’abbandono quella zona del paese. E magari, tra qualche mese, sarà di nuovo una discarica.

Eccola la metamorfosi della Riace post Lucano: dove c’era una fattoria ci saranno macerie e rifiuti.