Si salva dall’attacco di uno squalo di 4 metri per un soffio

Si salva dall’attacco di uno squalo di 4 metri per un soffio

Uno squalo di quattro metri si avvicina pericolosamente ad un surfista. Ma dall’alto, per un progetto di ricerca, c’è un drone che riprende la scena. Il proprietario del drone riesce ad avvisare per tempo il surfista che, in preda al panico, nuota velocamente verso la riva. Lo squalo lo segue ma raggiunti i pressi della riva finalmente si ritira. E’ avvenuto a Weey Beach, in Australia.