Per tre anni vittima di maltrattamenti: donna denuncia e fa arrestare il proprio compagno

Per tre anni vittima di maltrattamenti: donna denuncia e fa arrestare il proprio compagno

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto un 24enne del luogo, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Brindisi. Il provvedimento scaturisce dall’attività d’indagine condotta dai militari operanti da cui sono emersi i maltrattamenti che il giovane ha provocato dal 2017 alla propria compagna denunciante e al figlio minore convivente. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Brindisi