L’Accademia che fu di Galileo Galilei premia Re.Co.Sol.”per alto valore umanitario”. I fondi andranno alla comunità di Riace.

L’Accademia che fu di Galileo Galilei premia Re.Co.Sol.”per alto valore umanitario”. I fondi andranno alla comunità di Riace.

L’Accademia Nazionale dei Lincei è una delle istituzioni scientifiche più antiche d’Europa. Venne fondata a Roma nel 1603 da Federico Cesi, Francesco Stelluti, Anastasio De Filiis e Johannes van Heeck, con lo scopo di costituire una sede di incontri rivolti allo sviluppo delle scienze. Il suo nome si richiama all’acutezza che deve avere la vista di coloro che si dedicano alle scienze, proprietà fisiologica che leggendariamente caratterizza la lince.

È membro dell’Unione internazionale degli istituti di archeologia.

L’accademia ha sede nel Palazzo Corsini alla Lungara e nella vicina Villa Farnesina. Dal 2018 è presieduta da Giorgio Parisi, che è subentrato ad Alberto Quadrio Curzio.

Tra i soci storici dell’Accademia si annovera Galileo Galilei.

Domani 8 novembre all’inaugurazione dell’anno accademico si svolgerà la cerimonia per la consegna dei premi “Feltrinelli”.

Il premio internazionale per la medicina di 250mila euro andrà a Kari Alitalo. Sono poi previsti quatto premi riservati ad italiani del valore di 65mila euro ciascuno che saranno assegnati a Franco Locatelli e Giuseppe Matarese per la “patologia, oncologia, immunologia e microbiologia” e a Elena Conti e Michela Matteoli per la “fisiologia, biochimica, farmacologia”.

I quattro premi di 50mila euro ciascuno della categoria “Antonio Feltrinelli giovani” andranno a Edoardo Mosconi per la chimica, Omar Bartoli per le geoscienze, Raffaele Dello Ioio per la biologia delle piante e Simone Fatichi per l’ingegneria dei sistemi complessi.

E infine il premio per una “impresa eccezionale di alto valore morale e umanitario” di 250mila che andrà alla Rete dei Comuni Solidali che lo destinerà alla comunità di Riace.

Ritirerà il premio il legale rappresentante di Re.co.sol. Giovanni Maiolo che domani alle 12 presenterà le attività dell’associazione.