Agguato nel reggino, ucciso un uomo con colpi di fucile

Agguato nel reggino, ucciso un uomo con colpi di fucile

Si chiamava Salvatore Condina il 51enne ucciso a Bagnara Calabra, nel reggino. Il corpo è stato trovato nella tarda serata di mercoledì nei pressi della sua abitazione. Stando ai primi accertamenti l’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine per pregiudizi di polizia in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio, sarebbe stato ucciso con alcuni colpi di fucile. Avviate le indagini dal commissariato di Villa San Giovanni e dalla squadra mobile di Reggio Calabria. Riguardo al movente, non si esclude al momento nessuna ipotesi