Tragedia in Calabria: cede cric, muore schiacciato dalla sua auto

Tragedia in Calabria: cede cric, muore schiacciato dalla sua auto

Un uomo di 28 anni è morto dopo essere stato schiacciato dalla sua auto a Ionadi, nel Vibonese. A scoprire il corpo della sfortunata vittima è stata la moglie che, non vedendolo rientrare in casa, era andata a cercarlo nella rimessa. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Stando alle prime ricostruzioni, sembra che il cric utilizzato per effettuare delle riparazioni abbia ceduto, facendo crollare la vettura addosso al giovane e provocandone la morte per schiacciamento della cassa toracica.

Photo by Logan Meis on Unsplash

Rispondi