USB: “Dall’amministrazione di Cinquefrondi importante segnale su ex LSU/LPU”

USB: “Dall’amministrazione di Cinquefrondi importante segnale su ex LSU/LPU”

USB accoglie con soddisfazione la decisione dell’amministrazione comunale di Cinquefrondi, guidata dal Sindaco Michele Conia, di stabilizzare i 18 precari provenienti dal bacino ex LSU/LPU.

Quello proveniente da Cinquefrondi è un segnale importante, considerando che questo Comune, in proporzione alla popolazione, è uno tra quelli dove maggiore è stata l’incidenza del lavoro precario. E considerando anche che nella maggior parte delle stabilizzazioni fatte in precedenza in altri comuni è stata prevista una contrattualizzazione con un numero di ore inferiore alle 24 settimanali, scelta invece operata dall’amministrazione Conia e possibile grazie al ricorso di risorse proprie.

È questa l’ennesima dimostrazione che quando c’è la volontà politica si possono trovare soluzioni concrete ed efficaci, senza mascherarsi dietro leggi e freddi numeri.

Ringraziamo il Sindaco Michele Conia e la sua giunta per il coraggio dimostrato e ci felicitiamo con questi lavoratori che finalmente possono guardare al futuro con maggiore serenità.

USB Reggio Calabria