Volley, quarta vittoria consecutiva per le ragazze della Sensation Gioiosa

Volley, quarta vittoria consecutiva per le ragazze della Sensation Gioiosa

Continua la marcia inarrestabile della SENSATION PROFUMERIE GIOIOSA nel massimo campionato regionale di serie C. Le ragazze della compagine Jonica vincono la quarta partita consecutiva contro la corazzata della TodoSport del mister Iurlato.

Inizio a razzo delle Gioiosane, motivate dalla gioia di avere nel palazzetto di casa i vertici della Fipav regionale (Sestito) e provinciale (Panuccio) presenti per premiare la società AD POLISPORTIVA 1990 per aver aderito, lo scorso anno sportivo, al progetto GARANZIA GIOVANI che ha visto partecipare la Sensation Profumerie Gioiosa con solo atlete UNDER. 
Per questa occasione la Federazione Fipav Calabria ha trasmesso la gara in diretta Facebook.

Concentrate in un avvio esplosivo, le ragazze del mister Puntillo voncono il primo set senza opposizione alcuna. Nel secondo set la reazione delle avversarie costringe le Gioiosane ad un progressivo punto a punto con finale di 23 a 25. 

Non ci soffermiamo sul risultato degli altri due set che offrono il solito spettacolo balistico ma ci piace segnalare la solita Prissilla Cavalcante, indomita e mai sazia di punti e la banda Caterina Genovese seconda  realizzatrice della partita. 
La centrale Cilione terza realizzatrice e sempre combattiva a rete e la  molto attenta Mazzone in battuta mentre l’astuzia e l’esperienza di Agostino fanno la differenza quando serve. 

In alcuni momenti risultano decisive le reazioni e la Sensation Profumerie  Gioiosa non si risparmia in difesa e contrattacco con Girasoli, sempre pronta a subentrare e dare continuità alla fase di allungo del risultato. 
Il libero Maji tiene in difesa e ricezione e la regia di Cannestracci sfrutta al meglio ciò che il momento richiede.

Sprazzi di gioco per la palleggiatrice Quadrilatero classe 2003.
Il Mister Puntillo insiste con il lavoro duro, cosciente del fatto che le vittorie si costruiscono coi sacrifici. La dirigenza è soddisfatta del lavoro svolto dal tecnico e dalle atlete e non può che prenderne atto e gioire guardando la classifica dall’alto.

Pubblico delle grandi occasioni al Pala Marcellino con ospiti le associazioni Comma Tre e Special Olimpics.

Addetto stampa
Ad Polisportiva 1990

Rispondi