La polizia arresta 14 persone per detenzione ai fini di spaccio e sequestra oltre 4 kg di droga

La polizia arresta 14 persone per detenzione ai fini di spaccio e sequestra oltre 4 kg di droga

Sono 14 gli arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente eseguiti dagli agenti della Squadra mobile, delle volanti e dei Commissariati.

In particolare mercoledì gli agenti della Squadra Mobile di Milano hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio due italiani di 49 e 43 anni. Sottoposti a controllo da parte degli agenti, uno dei due, il 49enne , aveva con se una busta gialla contenente una scatola di scarpe, con all’interno circa 280 gr di marijuana.

Nell’appartamento in uso ad entrambi sono stati rinvenute in via Valcamonica 44, 68 piante di marijuana; mentre nell’appartamento del 43enne c’erano altri 238 grammi.

Giovedì, sempre gli agenti della Squadra Mobile di Milano hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio un cittadino italiano 47enne.

Deteneva presso la sua abitazione in via Asiago, 120 gr di cocaina, più di 1 kg di hashish, 3 kg di marjiuna e 0,65 gr di ecstasy. Sono inoltre stati trovati 16.450 euro e materiale da confezionamento dello stupefacente.

Ieri sera, a Pioltello, gli agenti della Squadra Mobile di Milano hanno arrestato un italiano di 32 anni, Tommaso Davide Grandi, per detenzione ai fini di spaccio. L’uomo, poco prima, a Peschiera Borromeo (MI), aveva ceduto 20 grammi di hashish in cambio di 130 euro a un cittadino egiziano di 34 anni che è stato segnalato alla Prefettura.

A seguito della perquisizione personale e domiciliare nell’abitazione dell’italiano sono stati trovati circa 200 grammi di hashish, 1,9 grammi di cocaina, 180 euro in contanti.

Comunicato Stampa Questura di Milano