Occultava 1 kg di marijuana nello zaino, arrestato

Occultava 1 kg di marijuana nello zaino, arrestato

Inseguito a piedi è stato bloccato e perquisito, occultava la droga nello zaino

Bari: la polizia di stato ha arrestato in flagranza OMONZOKPIA Oseiwei, 22enne nigeriano, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti della Volante, durante l’ordinario controllo del territorio transitando in via F.sco Crispi angolo via Brigata Bari, a causa dell’atteggiamento sospetto dell’arrestato, che, con in spalla uno zaino nero ed in mano una busta contenente numerose uova, tentava di evitare il controllo dei poliziotti approfittando del traffico cittadino di queste giornate festive, decidevano di procedere al suo controllo; dopo averlo inseguito a piedi per alcuni isolati, i due agenti, con non poche difficoltà, riuscivano a fermarlo e a perquisirlo, rinvenendo all’interno del suo zaino, occultato  tra gli indumenti sporchi, un involucro a più strati di cellophane trasparente, contenente una cospicua quantità di sostanza vegetale, presumibilmente marijuana, nonché una sigaretta artigianale, undici confezioni di cartine per tabacchi e trentatré bustine in cellophane auto sigillanti.

La sostanza rinvenuta veniva poi sottoposta ad esame e peso presso il locale Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica, ove risultava positiva al cannabis test, trattandosi di sostanza stupefacente, detta comunemente marijuana, per il peso complessivo di gr. 1088. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto nel carcere di Bari a disposizione dell’A.G. procedente.

Comunicato Stampa Questura di Bari