Calabria: sorpreso a smaltire illegalmente materiale eternit contenente amianto

Calabria: sorpreso a smaltire illegalmente materiale eternit contenente amianto

I carabinieri della locale Stazione hanno deferito all’A.G. un 67enne del luogo, amministratore di una ex società cooperativa agricola, poiché sorpreso in località “Prato” a riempire i pozzetti utilizzati per lo scolo delle acque reflue di eternit contenente “amianto”, appartenenti al disfacimento del tetto di copertura dell’azienda.

L’area in questione e i capannoni sono stati posti a sequestro.

Cotronei

Comunicato Stampa Comando Provinciale CC di Crotone