La Fondazione “È stato il vento” esprime solidarietà a Jasmine Cristallo

La Fondazione “È stato il vento” esprime solidarietà a Jasmine Cristallo

La Fondazione “di Partecipazione E’ Stato il Vento” esprime convinta solidarietà alla propria associata Jasmine Cristallo per l’inqualificabile comportamento del sindaco pro tempore di Riace, che ricordiamo è stato già ritenuto abusivo nel suo ruolo da una recente sentenza del tribunale di Locri. Trifoli, con la pubblicazione sui social dei dati personali di Jasmine ha palesemente violato la sua privacy esponendo la stessa al rischio della incolumità fisica e ad una odiosa gogna mediatica. Non a caso Jasmine Cristallo ha annunciato giustamente di querelare Trifoli.

Jasmine ha tutto il nostro sostegno per il suo impegno generoso e appassionato che sta consentendo, anche in Calabria, per dare voce ad una diversa narrazione rispetto alla propaganda di Salvini impregnata di odio e disumanità. Come ha ricordato a Riace, Mimmo Lucano, nella bella e partecipata manifestazione organizzata dalle Sardine calabresi, c’è bisogno di creare un nuovo entusiasmo capace di contrastare il clima di intolleranza e di paura. A Jasmine diciamo di andare avanti con orgoglio nel suo impegno di militante con cui si batte per costruire una società più giusta e solidale.  

Fondazione È stato il vento