Inala solvente e perde i sensi, titolare di una lavanderia salvato da una pattuglia dei carabinieri

Inala solvente e perde i sensi, titolare di una lavanderia salvato da una pattuglia dei carabinieri

Avrebbe inalato un solvente fino a perdere i sensi. Il titolare di una lavanderia di Corigliano Rossano è stato salvato da una pattuglia di Carabinieri durante un servizio di controllo. I militari, insospettiti dalla luce accesa del negozio nell’ora in cui le attività commerciali sono chiuse, hanno dapprima contattato il commerciante e successivamente, preoccupati per l’incolumità dell’uomo, hanno forzato la porta del negozio. All’interno vi era un forte odore chimico e nel retro bottega è stato trovato riverso a terra il titolare privo di sensi. L’uomo è stato portato all’esterno del locale e affidato ai sanitari del 118.