Potere al Popolo Reggio Calabria: tutti in piazza per sostenere Nicoletta Dosio

Potere al Popolo Reggio Calabria: tutti in piazza per sostenere Nicoletta Dosio

Ieri anche a Reggio Calabria, come in tante altre città italiane, Potere al Popolo! ha organizzato un presidio per esprimere vicinanza e solidarietà a Nicoletta Dosio, attivista No Tav e componente del Coordinamento Nazionale di PaP arrestata la sera del 30 dicembre.


Nicoletta, insieme ad altri attivisti No Tav, è stata condannata ad un anno di reclusione per una manifestazione del 2012 quando, per circa 40 minuti, un centinaio di manifestanti invase un casello autostradale permettendo agli automobilisti di passare gratis: una delle varie manifestazioni che il movimento No Tav aveva organizzato in quel periodo contro la decisione dell’allora Governo Monti di procedere su un’opera che, al pari del Ponte sullo Stretto, è buona a foraggiare le solite lobbies dell’asfalto e del cemento, ma che non porta nulla ai cittadini della Valsusa e al resto degli italiani.


Nonostante il clima festivo e l’incombenza del veglione di Capodanno, Potere al Popolo! ha comunque voluto essere in piazza per ricordare come Nicoletta, dopo la condanna, abbia scelto di non richiedere le misure alternative alla detenzione, e questo per denunciare l’ingiustizia che da più di trent’anni subisce il movimento No Tav, con atti repressivi del Tribunale e della Questura di Torino.


Nicoletta, così come tutti gli altri attivisti No Tav, non ha da scusarsi, ma ha piuttosto la piena consapevolezza che continuare a lottare sui sentieri di montagna, e in ogni luogo dove si pratichi ingiustizia, devastazione ambientale e speculazione, sia la scelta giusta per ostacolare il potere repressivo dello Stato, quello stesso Stato che poche settimane fa ha privato della libertà e criminalizzato altri attivisti No Tav, per la bellissima manifestazione che si è svolta durante il Festival Alta Felicità dello scorso luglio.


Potere al Popolo! sostiene la scelta coraggiosa e fiera di Nicoletta e sarà al fianco del Movimento No Tav in iniziative di solidarietà e di contrasto alla militarizzazione della Valle di Susa, con mobilitazioni nazionali e territoriali, perché la lotta della Valle è la lotta di chiunque ha a cuore il proprio territorio e il futuro di questa terra.
Tutte libere, tutti liberi. Avanti No Tav!

Comunicato Stampa Potere al Popolo Reggio Calabria