Sale a 106 il bilancio delle vittime del coronavirus

Sale a 106 il bilancio delle vittime del coronavirus

E’ salito a 106 il numero delle vittime del coronavirus.

La Cina ha deciso di posticipare l’inizio delle scuole e delle lezioni universitarie per i timori legati al nuovo coronavirus di Wuhan.

L’OMS (organizzazione mondiale della sanità) invita la popolazione a mantenere la calma e a non reagire in maniera eccessiva.

Inoltre il ministro degli esteri cinese Wang Yi si dichiara fiducioso e riferisce che la Cina possiede tutte le capacità, la fiducia e le risorse necessarie per superare al più presto l’epidemia.

Nel resto del mondo si contano 3 contagi certi in Francia, 1 in Germania, 9 casi sospetti a New York, uno in Brasile e 4 in Etiopia.