Sono 7 le vittime dell’incidente in Valle Aurina, morta anche una 21enne

Sono 7 le vittime dell’incidente in Valle Aurina, morta anche una 21enne

E’ salito a 7 il numero delle vittime dell’incidente avvenuto in Valle Aurina. E’ morta nell’ospedale di Innsbruck J.S.H di soli 21 anni. la ragazza di cittadinanza tedesca aveva riportato lesioni gravi alla testa in seguito all’incidente stradale.

Un gruppo di turisti tedeschi era da poco sceso da un bus navetta nei pressi del loro albergo dopo aver trascorso la serata in un locale, quando sono stati travolti da una Audi TT guidata da Stefano Lechner operaio ventisettenne della val Pusteria.

L’incidente avvenuto la notte tra il 4 e il 5 Gennaio aveva causato la morte di 6 persone, decedute sul colpo, e il ferimento grave di altre 4 persone. Le vittime sono tutti giovani turisti tedeschi di età inferiore ai 25 anni.

L’accusa per l’autista 27enne è di omicidio stradale plurimo e lesioni gravi/gravissime. Il tasso alcolemico dell’automobilista superava di 4 volte il limite consentito dalla legge.

Lechner, che si trova in stato di arresto, ha trascorso la notte presso il reparto psichiatrico dell’ospedale di Brunico in stato di shock e con pensieri suicidi.

L’omicida ha inoltre dichiarato di non essersi reso conto di essere ubriaco quando si è messo al volante della suo auto, e continua a ripetere che al posto delle sue vittime vorrebbe esserci lui.