Trifoli: “Ho repentinamente rimosso il post coi dati personali di Jasmine Cristallo”. Falso, ecco la prova!

Trifoli: “Ho repentinamente rimosso il post coi dati personali di Jasmine Cristallo”. Falso, ecco la prova!

Nel tentativo maldestro di sminuire le proprie innegabili responsabilità per la pubblicazione su facebook dei dati personali della sardina Jasmine Cristallo il sindaco di Riace ha scritto che ha “repentinamente rimosso il post” e che questo “è stato visibile per poco tempo”.

Eppure ci sono diversi testimoni che hanno verificato che i dati personali di Jasmine, nonostante fosse stato fatto notare al sindaco che non avrebbe dovuto pubblicarli, sono rimasti on line per molte ore. Il sindaco Trifoli li ha pubblicati di sera e sono rimasti on line per tutta la notte e la mattina seguente.

In questo screen shot realizzato alle 13:57 del 7 gennaio 2020 dalla sardina locridea Mattia Raschellà si può notare come i dati di Jasmine fossero ancora on line, ben 16 ore dopo la pubblicazione!

Il sindaco di Riace la smetta di raccontare balle.

Lo screen shot è già stato acquisito dagli avvocati di Jasmine Cristallo. Inoltre diversi testimoni oculari si sono dichiarati disponibili a testimoniare in tribunale che Trifoli inizialmente aveva pubblicato anche il numero di cellulare di Cristallo, questo poi effettivamente rimosso in tempi rapidi, mentre l’indirizzo, la mail e la data di nascita sono rimasti alla mercè di chiunque per almeno 16 ore.

Rispondi