Turista cinese sviene in Autogrill, scatta l’allarme coronavirus

Turista cinese sviene in Autogrill, scatta l’allarme coronavirus

Panico all’Autogrill di Serravalle lungo l’autostrada A11, quando una turista cinese, che si era fermata per una sosta insieme ad una comitiva di connazionali, si è sentita male ed è svenuta nel bel mezzo dell’Autogrill, accusando anche una forte febbre. Subito è scattato l’allarme per un presunto caso di coronavirus e l’area di servizio è stata fatta evacuare. La donna è stata ricoverata nel reparto malattie infettive dell’ospedale San Jacopo di Pistoia e sono in corso ulteriori accertamenti per capire la natura della sintomatologia