Ubriaco al volante travolge 17 turisti, 6 morti e 4 feriti gravi. Arrestato 27enne per omicidio stradale

Ubriaco al volante travolge 17 turisti, 6 morti e 4 feriti gravi. Arrestato 27enne per omicidio stradale

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Brunico hanno arrestato un ventisettenne della val Pusteria ritenuto responsabile dei reati di omicidio stradale.


Intorno alle ore 01.20 di stanotte a Lutago, lungo la strada statale 621 della valle Aurina un giovane alla guida di un’autovettura ha investito diciassette persone, turisti in vacanza in valle Aurina.


Sul posto immediatamente sono arrivati i carabinieri di Brunico, Campo Tures e Cadipietra, oltre alle ambulanze e l’elisoccorso per i casi più gravi.
Dei diciassette investiti, sei sono deceduti sul posto per le gravissime lesioni riportate. I restanti feriti, di cui 4 in condizioni critiche, sono stati trasferiti presso gli ospedali di Innsbruck (A), Bolzano e Brunico (BZ). Il guidatore, un giovani del posto di 27 anni, a seguito dei primi accertamenti condotti dal personale della Compagnia Carabinieri di Brunico, di concerto con l’Autorità Giudiziaria di Bolzano, è stato tratto in arresto con l’accusa di omicidio stradale e lesioni gravi/gravissime.


Le generalità dei deceduti e dei feriti saranno comunicate ai familiari tramite il consolato tedesco di Milano non appena saranno precise e complete, attesa la grande difficoltà attuale nell’identificare tutti i coinvolti, trasportati urgentemente presso i citati nosocomi.

Comunicato Stampa Comando Provinciale CC di Bolzano