Cocaina nascosta dietro il frigorifero. Donna arrestata ma subito messa in libertà

Cocaina nascosta dietro il frigorifero. Donna arrestata ma subito messa in libertà

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno arrestato una  55enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nello specifico, i militari operanti, nel servizio per la prevenzione e la repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione della donna ove, abilmente occultate dietro il frigorifero della cucina, sono state rinvenute 6 dosi  di “cocaina”, per un peso complessivo di 3,5 grammi. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

L’arrestata, al termine delle formalità di rito, è stata rimessa in libertà come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Brindisi

Photo by nrd on Unsplash