In Calabria leghisti contro leghisti, lite al gazebo del tesseramento

In Calabria leghisti contro leghisti, lite al gazebo del tesseramento

Nella serata di ieri a Corigliano Rossano, durante le iscrizioni al partito della Lega in un gazebo montato per l’occasione in piazza, sono volate parole grosse e spintoni da parte dei sostenitori di due diverse fazioni leghiste.

I motivi dell’acceso confronto pare siano legati alle ultime elezioni regionali, che hanno visto la candidata leghista Jole Santelli diventare la prima donna a guidare la nostra regione.

I due gruppi che si sono scontrati erano guidati da Paolo Lamenza di Rossano e Alfio Baffa, diventato famoso per il celebre video in vasca da bagno mentre fuma un sigaro e beve un rum mentre saluta il gruppo revenge porn.

La Presenza di Lamenza al gazebo non è andata giù a qualche sostenitore di Baffa, che lo ha accusato di non aver condotto adeguatamente la campagna elettorale di Baffa, unico candidato di Corigliano Rossano.

Dopo qualche attimo di tensione tutto è tornato alla normalità, ma i leghisti non si smentiscono mai.