‘Ndrangheta: commissariato il comune di Saint-Pierre in Valle d’Aosta

‘Ndrangheta: commissariato il comune di Saint-Pierre in Valle d’Aosta

Il comune valdostano di Saint-Pierre è stato commissariato per infiltrazioni mafiose. Pare infatti che in questo piccolo comune di circa 3.000 abitanti fosse arrivata la mano della ‘ndrangheta a muovere i fili.

Il provvedimento fa seguito all’istruttoria avviata dopo l’operazione Geenna della Dda di Torino su infiltrazioni della ‘ndrangheta in Valle d’Aosta che aveva portato all’arresto di 16 persone tra cui un assessore comunale del piccolo borgo.