Salvini mette alla gogna un ragazzo con problemi psicologici

Salvini mette alla gogna un ragazzo con problemi psicologici

Matteo Salvini ne combina un’altra delle sue: tramite i suoi canali social posta il video di un ragazzo, in chiaro stato di alterazione psicologica, intento a fare “ginnastica” in mezzo al traffico, esponendolo ad una vera e propria gogna mediatica. Durissima la replica del PD che commenta:

“È accaduto ancora. Salvini mette alla gogna un ragazzo di 21 anni con problemi psicologici.

Su Twitter ha pubblicato un video dove questo ragazzo, in chiaro stato di alterazione psicologica, si è messo in mezzo al traffico, a Teramo.

Parla, ironicamente, di “integrazione”, di “ginnastica”. Lo espone al pubblico insulto, all’offesa. Cosa che infatti avviene: sono migliaia i commenti dove i fan di Salvini insultano e ridicolizzano questo ragazzo, che è poi stato portato in un ospedale psichiatrico (dove non è ancora riuscito a proferire una singola parola).

Questa disgustosa politica da avvoltoi, noi non la accetteremo mai. Questo orrendo modello di sciacallaggio sulla pelle dei più deboli, sarà sempre il nostro nemico.

Questo ennesimo episodio non fa altro che rafforzare la nostra battaglia. Contro un modello di società che vive di scontri fra ultimi, le cui fragilità non comprende e non affronta.

Noi siamo al fianco di chi ha più bisogno. E ci rimaniamo.”