A Caulonia emanate 80 ordinanze di quarantena obbligatoria. Stabile la signora positiva al coronavirus

A Caulonia emanate 80 ordinanze di quarantena obbligatoria. Stabile la signora positiva al coronavirus

Il sindaco di Caulonia, Caterina Belcastro, ha firmato un’ottantina di ordinanza di quarantena obbligatoria.

Una cinquantina si sono rese necessarie in seguito alla positività al coronavirus riscontrata in una donna di Pezzolo, frazione montana di Caulonia. La donna, ultra ottantenne, si trova ora ricoverata nel reparto malattie infettive dell’ospedale di Reggio Calabria e le sue condizioni sarebbero stabili. Come abbia contratto l’infezione non è chiaro. Le persone messe in quarantena sono venute direttamente o indirettamente in contatto con lei.

E poi ci sono circa una trentina di ordinanze di quarantena obbligatoria per persone che sono rientrate a Caulonia dal nord negli ultimi giorni.

Il timore è che possano anche esserci persone rientrate che non si sono dichiarate, violando la legge.

Rispondi