Associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. 4 persone in arresto

Associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. 4 persone in arresto

La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica, nei giorni scorsi a Milano ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 4 cittadini cinesi per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Il gruppo era dedito allo spaccio di ketamina, ecstasy, shaboo e marijuana, sostanze cedute, oltre che nell’ambito della comunità cinese, anche a sudamericani frequentatori della movida milanese.

L’indagine condotta dai poliziotti della Squadra Mobile di Milano trae origine dalla denuncia resa da un giovane cinese, pierre di noti locali milanesi, con riferimento a episodi di estorsione perpetrati ai suoi danni e che, a marzo e settembre 2009, avevano portato all’arresto di 3 suoi connazionali proprio per estorsione.

Nel corso della successiva attività investigativa sviluppatasi, i poliziotti hanno arrestato in flagranza per spaccio altri 4 cittadini cinesi e un venezuelano, facenti parte dello stesso gruppo criminale dei destinatari dell’ordinanza, con 900 grammi di marijuana, 800 gr. di shaboo, 305 gr di ketamina, 257 bustine e oltre duemila pasticche di ecstasy.

All’esecuzione dell’ordinanza ha collaborato anche la Squadra Mobile della Questura di Roma.

Comunicato Stampa Questura di Milano