Conte: “Non c’è più tempo.” “Nuove misure più stringenti estese a tutta Italia”

Conte: “Non c’è più tempo.” “Nuove misure più stringenti estese a tutta Italia”

Tempo non ce n’è, vanno cambiate le nostre abitudini per il bene dell’italia con norme più stringenti per contenere l’avanzata del virus.”

con queste parole il Presidente Conte nella conferenza stampa ancora in corso annuncia l’estensione delle misure applicate alla Lombardia e alle 14 province a tutto il territorio nazionale.

Saranno dunque vietati tutti gli spostamenti di persone fisiche se non per: comprovate ragioni di lavoro, casi di necessita e motivi di salute.

Inoltre saranno vietati gli assembramenti di persone, anche all’aperto in tutta italia.

Le attività di didattica saranno sospese fino al prossimo 3 aprile, escluse quelle a distanza.

Il nuovo decreto entrerà in vigore a partire da domani.