Il Papa: “Se mancano respiratori è colpa di chi evade le tasse”. Ma la chiesa rifiuta di pagare le tasse allo Stato italiano

Il Papa: “Se mancano respiratori è colpa di chi evade le tasse”. Ma la chiesa rifiuta di pagare le tasse allo Stato italiano

Papa Francesco si è espresso riguardo l’emergenza coronavirus: “Se mancano posti letto e respiratori, la colpa è anche di chi evade le tasse”.

Non ha fatto riferimento ai 4 miliardi di arretrati ICI e i 6,7 miliardi l’anno di soldi pubblici che vengono dati alla Chiesa e non usati per respiratori e posti letto.

www.icostidellachiesa.it