Sindaco di Locri: “Numerose persone sottoposte a tampone. Molti negativi, di altri si attendono esiti”

Sindaco di Locri: “Numerose persone sottoposte a tampone. Molti negativi, di altri si attendono esiti”

In via precauzionale numerose persone sottoposte a tampone di controllo. Molti risultati negativi altri in attesa di esito. Una verifica importante che finalmente si riesce a effettuare con semi normalità anche sul nostro territorio.
Ad oggi l’unico caso confermato è quello di Siderno che è risultato positivo purtroppo anche al secondo controllo.


Negativa, per fortuna, la seconda verifica per la paziente di Caulonia
Circa cento persone rientrate a Locri sono state poste in “quarantena domiciliare obbligatoria” per come disposto dalle Ordinanze del Presidente della Regione Calabria n.3 dell’8 marzo 2020 e n.7 del 14 marzo 2020.
Il territorio è costantemente monitorato dalle Forze dell’ordine.
Chiusa un’attività che aveva aperto in violazione del divieto vigente disposto dal DPCM 11 marzo 2020.
Tutto il territorio comunale è stato sottoposto a bonifica ambientale e sanificazione.


Gli uffici comunali, fatta eccezione per i servizi essenziali, sono chiusi .
In Ospedale si sta cercando di attrezzare un settore di terapia intensiva e subintensiva da destinare al Covid 19.
Attivi numeri diretti per comunicazioni, informazioni, consegna farmaci a domicilio e assistenza agli anziani.
Continuiamo h 24 a lavorare per tutelare i cittadini.
Rispettiamo le regole e CE LA FAREMO!!
AVANTI LOCRIDE!!!!!

restiamoacasa

Giovanni Calabrese Sindaco della Città di Locri