Sorpreso in giro senza l’autodichiarazione, denunciato un uomo in Calabria

Sorpreso in giro senza l’autodichiarazione, denunciato un uomo in Calabria

Nell’ambito dei servizi disposti dal Questore di Vibo Valentia in relazione all’emergenza determinata dalla diffusione del Coronavirus, nella serata di ieri una pattuglia della Squadra Volante in pieno centro cittadino ha sottoposto a controllo un cinquantanovenne appiedato.

Sprovvisto di autocertificazione, agli agenti che gli chiedevano perché si trovasse fuori dalla propria abitazione, l’uomo, residente in altro comune, ha risposto di avere cenato presso la mensa dell’ospedale.

Essendo evidente la mendacità della sua giustificazione, visto che la struttura ospedaliera è sprovvista di mensa, il predetto è stato denunciato alla Procura della Repubblica ai sensi dell’art. 650 del codice penale, per inosservanza di provvedimenti dell’Autorità.

Ufficio Stampa Questura Vibo Valentia

Tagged with

Rispondi