Amore clandestino ai tempi del coronavirus, beccati mezzi nudi in auto. Scatta la multa

Amore clandestino ai tempi del coronavirus, beccati mezzi nudi in auto. Scatta la multa

Nemmeno il coronavirus e la paura di un possibile contagio sono riusciti a frenare l’implacabile desiderio di due amanti. E’ accaduto ieri mattina, durante un normale controllo degli agenti nel quartiere Brancaccio di Palermo. Momenti di imbarazzo per due persone sorprese in auto mentre stavano per dare libero sfogo alle proprie passioni. I partner sono stati trovati mezzi nudi all’interno di un’auto posteggiata in una zona più o meno isolata. Per entrambi è arrivata la sanzione per aver violato le norme anti-contagio del DPCM

(immagine di repertorio)