Assembramento all’esterno della Posta di Caulonia. A Roccella invece rispettate le distanze

Assembramento all’esterno della Posta di Caulonia. A Roccella invece rispettate le distanze

Riceviamo dalla cauloniese Teresa Monteleone e pubblichiamo:

“Ieri mi sono dovuta recare presso l’ufficio postale di Caulonia marina. Fuori dall’ufficio c’erano almeno 50 persone ammassate, che non mantenevano nessuna distanza di sicurezza gli uni dagli altri, creando un pericolo per la salute pubblica. Ho dovuto richiedere l’intervento della polizia municipale, che ringrazio, perchè si provasse a fare un pò di ordine. Ringrazio anche la direttrice dell’ufficio postale e il personale tutto per la loro disponibilità.

Non è concepibile che di fronte all’emergenza coronavirus che stiamo vivendo si assumano atteggiamento così irresponsabili

Sempre ieri, su consiglio del personale della posta di Caulonia, mi sono dovuta recare all’ufficio postale di Roccella dove invece la situazione era totalmente diversa, nessun affollamento e distanze di sicurezza rispettate. Evidentemente c’è consapevolezza della gravità della situazione.

Faccio un appello ai miei concittadini, siate responsabili!”