Caulonia: pubblicato l’avviso per gli aiuti alimentari per l’emergenza covid- 19. Tutti i dettagli

Caulonia: pubblicato l’avviso per gli aiuti alimentari per l’emergenza covid- 19. Tutti i dettagli

Il comune di Caulonia ha pubblicato l’avviso pubblico per individuare le famiglie a cui verranno erogati i buoni spesa per generi di prima necessità con i fondi stanziati dal governo Conte per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

In pochissimo tempo è stato fatto un grande lavoro, soprattuto dalla dirigente del distretto socio-sanitario nord, Sonia Bruzzese.

La somma complessiva a disposizione dei cauloniesi in stato di bisogno ammonta a 65mila euro.

Il beneficio al nucleo familiare consiste nella consegna di voucher nominativi per un valore complessivo determinato in funzione di un indice di bisogno.

“Il valore di ciascun voucher nominativo è di € 20,00, da utilizzare per la spesa di generi alimentari e di prima necessità (sono esclusi alcolici e prodotti di bellezza) presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa. L’elenco degli esercizi commerciali sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune e sarà consegnato agli aventi diritto insieme ai voucher.
I voucher legittimeranno il loro possessore all’acquisizione di prodotti presso uno o più esercizi convenzionati pari al valore indicato sul voucher stesso. I voucher non sono cedibili a terzi e non possono essere convertiti in denaro contante. A fronte di una spesa di importo maggiore rispetto al valore del buono o dei voucher, la differenza resta a carico del beneficiario. I voucher hanno validità di 15 giorni solari dalla data della consegna. I voucher saranno annullati dai commercianti con timbro e firma”.

“L’ammontare del beneficio è determinato nella misura massima di euro 300,00 (trecento/00), da considerarsi una tantum.

In particolare, nell’individuazione della platea dei beneficiari, si terrà conto delle seguenti priorità:
a) nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19;
b) nuclei familiari non già assegnatari di sostegno pubblico;
c) nuclei familiari in stato di bisogno.

Per accedere al beneficio il nucleo familiare dovrà trovarsi nelle seguenti condizioni:
 Nucleo familiare esposto agli effetti economici derivanti dall’Emergenza Covid-19 (ovvero se uno o più componenti il nucleo familiare ha sospeso/interrotto la propria attività lavorativa a causa dei provvedimenti governativi e/o regionali atti a contenere l’emergenza epidemiologica);
 Nucleo familiare in stato di bisogno;
 Entrate percepite nel mese di marzo non superiori a € 250,00 pro capite (nel mese di marzo il nucleo non deve aver percepito entrate superiori a € 250,00 pro capite. Il valore pro capite delle entrate è calcolato come quoziente tra la somma dei redditi di qualsiasi tipo prodotti da ogni singolo componente del nucleo familiare – reddito da lavoro dipendente, da lavoro autonomo, d’impresa, da pensione, da assegno sociale, da pensione sociale, lavoro occasionale o altro, restando esclusi redditi da pensioni o assegni di invalidità, inabilità e/o accompagno – e il numero dei componenti il nucleo);
 Depositi non superiori a € 1.000,00 pro capite (alla data del 31/03/2020 il nucleo non deve disporre di risparmi immediatamente liquidabili superiori a € 1.000,00 pro capite. Il valore pro capite è calcolato come quoziente tra la somma dei depositi – conti correnti bancari o postali, libretti di risparmio postale, ecc. il cui titolare è uno dei componenti del nucleo – e il numero dei componenti il nucleo)”.

Per accedere al beneficio bisognerà compilare la domanda, autocertificando il proprio stato.

Ovviamente chi dichiara in falso rischia di incorrere in sanzioni penali.

La domanda dovrà essere inviata preferibilmente a mezzo email all’indirizzo emergenzacovid19caulonia@gmail.com o in alternativa con consegna diretta presso l’Ufficio dell’ATS in Via Brigida Postorino dalle ore
9.00 alle ore 12.00.
La domanda potrà essere presentata fino alle ore 12.00 di martedì 7 aprile 2020. Non saranno prese in
considerazione domande pervenute al di fuori del termine indicato.

A questo link l’avviso completo e il modello di domanda scaricabile: http://www.comune.caulonia.rc.it/