Meloni sbraita contro l’Europa ma si allea con chi vuole affossare l’Italia

Meloni sbraita contro l’Europa ma si allea con chi vuole affossare l’Italia

Siamo sorpresi.
Davvero molto sorpresi. Da giorni Giorgia Meloni strepita contro il MES. Promette di “scatenare l’inferno” in Parlamento se dovesse venire approvato. Non perde occasione per dire la sua.

Però ieri, stranamente, non ha detto niente su una vicenda molto importante relativa proprio al MES.

Sul fatto che nei Paesi Bassi la destra ultra-nazionalista abbia fatto votare due mozioni parlamentari contro l’Italia e a favore del MES. La stessa destra sovranista che siede con lei al Parlamento europeo. E che, pensate, ha addirittura Fitto, suo esponente, come vicepresidente del gruppo.

Su questo, Giorgia Meloni non ha detto niente. Tutto tace. Un silenzio assordante.
Un appello allora.
Onorevole Meloni, le è sfuggito questo dettaglio? Perché guardi che quella votazione è stata contro l’Italia. Dato allora che li conosce personalmente, possiamo permetterci di chiederle di far loro una telefonata? O almeno di prendere le distanze?

Ce lo aspetteremmo, ci perdoni. Dopo tutti quei “prima gli italiani”, ce lo aspetteremmo.

A meno che, come al solito, prima gli italiani, per lei e il suo partito, non sia una grande ipocrisia. E prima, in realtà, più che gli italiani, vengano solo i suoi interessi e quelli dei suoi amici.

Nicola Oddati