Minacce su Facebook a giornale online per funerale non autorizzato in Calabria: segnalato il responsabile

Minacce su Facebook a giornale online per funerale non autorizzato in Calabria: segnalato il responsabile

Ulteriori sviluppi delle indagini condotte dal Commissariato di P.S. di Lamezia Terme in relazione alla “cerimonia” funebre non autorizzata svoltasi in quel rione “Ciampa di Cavallo”.

Nella giornata odierna è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Lamezia Terme un congiunto del defunto per il reato di minacce aggravate.

Nello specifico, l’indagato aveva postato sul social network Facebook ripetuti commenti dal contenuto chiaramente minaccioso nei confronti della testata on line “Il Lametino.it”, che aveva pubblicato un articolo dal titolo “Lamezia, folla ai funerali di un 51enne a Ciampa di Cavallo nonostante i divieti per il coronavirus-video”.

Ufficio Stampa Questura Catanzaro

Photo by Kon Karampelas on Unsplash