,

Riace: nello stesso giorno in cui Lucia Catalano e i figli restavano senza luce Trifoli si aumentava lo “stipendio”

Riace: nello stesso giorno in cui Lucia Catalano e i figli restavano senza luce Trifoli si aumentava lo “stipendio”

Con la delibera numero 20 dell’11 marzo 2020, in piena emergenza coronavirus, il Sindaco di Riace Antonio Trifoli e gli assessori Francesco Salerno e Teresa Gervasi hanno deliberato l’aumento delle loro indennità di carica.

L’indennità lorda mensile del sindaco che in precedenza ammontava a 1.252,80 euro, è stata portata a 1659,38. Quella del vicesindaco è passata da 250,56 a 331,88 e quella dell’assessore da 187,92 a 248,90.

L’aumento è stato possibile in seguito al decreto legge 124/2019, poi convertito in legge 157/2019, che ha stabilito che le indennità per gli amministratori dei comuni fino a 3mila abitanti possono aumentare fino all’85% di quelle degli amministratoti dei comuni fino a 5mila abitanti.

La delibera è arrivata nei giorni in cui a Lucia Catalano e alla sua famiglia veniva staccata la luce. Un caso che è stato riportato dai principali quotidiani nazionali:

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/31/news/riace_nuova_denuncia_per_trifoli_denunciato_dalla_donna_che_ha_sfrattato-252777837/