Viola le norme anti-contagio e si scaglia contro i carabinieri, un arresto in Calabria

Viola le norme anti-contagio e si scaglia contro i carabinieri, un arresto in Calabria

Un giovane lamentino è stato arrestato per resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. E’ accaduto nella serata di ieri quando i militari, durante un controllo, hanno fermato un giovane mentre si aggirava a piedi per le vie del centro.

A seguito di una perquisizione, il giovane è stato trovato con della droga addosso e, in evidente stato di alterazione psico-fisica, si è scagliato contro i militari insultandoli, minacciandoli e tentando di sputare contro di loro. Dopo la convalida dell’arresto, gli è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione alla P.G..