Amministrazione Belcastro: “L’Officina delle Idee torni in lockdown”

Amministrazione Belcastro: “L’Officina delle Idee torni in lockdown”

Anche l’Officina delle idee riapre nella fase 2. Eh sì lor signori ci facciano il piacere di tornare al loro lockdown, lì dove sono stati rinchiusi finora per due lunghi mesi. Capiamo che possono essere gli effetti collaterali della quarantena, ma non aprano la bocca solo per dar fiato. Fanno una pessima figura!
Anzichè fare propaganda in questo delicato e difficile momento per il paese, si rimbocchino le maniche (seppur con i guanti) e scendano in campo con idee e progetti.


In piena emergenza Coronavirus, in cui tutti noi siamo impegnati a fronteggiare l’emergenza che è in primis sanitaria ma al contempo economica e sociale, ci saremmo aspettati un atteggiamento più responsabile.
Una minoranza che rispetta il distanziamento sociale dal paese, si abbandona inaspettatamente in uno sfogo ben 9 giorni dopo il consiglio comunale, nel quale è stata in religioso silenzio. Non si smentiscono mai, sempre intempestivi e strumentali.
In questo momento la gente ha bisogno di serenità e tranquillità, e noi oggi abbiamo da pensare a cose ben più importanti e serie per la nostra comunità.


L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CAULONIA