La Lombardia merita di meglio. Nelle dichiarazioni di Gallera tutta l’ignoranza della pericolosa destra italiana

La Lombardia merita di meglio. Nelle dichiarazioni di Gallera tutta l’ignoranza della pericolosa destra italiana

La dichiarazione dell’assessore al welfare e alla sanità Gallera ci ha preoccupati. E stupiti, sinceramente.

Perché oggi ha condiviso con tutti noi un’opinione – chiamiamola così – particolare sulle dinamiche di contagio da Covid-19.

In pubblico, ha infatti affermato che dato che in Lombardia l’indice di contagio (Rt) è pari a 0.50, conseguentemente per contagiare una persona servono due positivi contemporaneamente. Cioè, per spiegare meglio, secondo Gallera questo avviene solo in Lombardia. Mentre, poniamo, in una regione dove l’indice di contagio fosse 0.30, secondo la stessa logica per infettare una persona questa dovrebbe essere contemporaneamente circondata da tre contagiati interi e un terzo di un quarto individuo anch’esso positivo (anatomicamente difficile da spiegare, ma così è).

Siamo perplessi.
E, non lo nascondiamo, anche preoccupati.
Rinnoviamo quindi il nostro appello: la Lombardia merita di meglio. L’Italia merita di meglio.

Chiara Braga