La stazione di Caulonia luogo di assembramento. Ragazzi, fate attenzione!

La stazione di Caulonia luogo di assembramento. Ragazzi, fate attenzione!

Questa foto rende esplicito il bisogno che hanno i ragazzi di socializzare e stare insieme, come si faceva prima del virus, quando si poteva stare vicini, quando non servivano mascherine.

E dopo la lunga quarantena è assolutamente comprensibile che i ragazzi vogliano stare insieme.

Ma bisogna fare attenzione. Non si diventa furbi solo perchè ci si riunisce laddove nessuno può vederci, perchè il virus non perdona.

Due giorni fa un gruppo di sei ragazzini si è riunito alla stazione ferroviaria di Caulonia per stare insieme. Nessuno aveva la mascherina ma tutti stavano vicini. Pur comprendendo le loro necessità vogliamo invitarli a fare attenzione. In questa fase bisogna pensare soprattutto a tutelate la propria salute, e così facendo anche quella dei propri genitori e dei propri nonni,

Vi chiediamo di essere responsabili, ancora di più.

Impegnamoci per vincere questa battaglia così finalmente potremo di nuovo riunirci e divertirci insieme.

Evitate assembramenti, mantenete il distanziamento sociale, indossate le mascherine quando incontrate altre persone!