Non ancora effettuato il secondo tampone sul ragazzo di Caulonia risultato positivo al covid-19

Non ancora effettuato il secondo tampone sul ragazzo di Caulonia risultato positivo al covid-19

Caulonia da ieri ha un caso di coronavirus, la positività si è rivelata al primo tampone.

Come da prassi, bisogna farne altri due per capire se si tratta di un falso positivo.

Il primo tampone al ragazzo è stato effettuato in autostrada e l’esito è stato comunicato ieri pomeriggio, dopo tre giorni e mezzo.

Ma il secondo tampone, a quanto apprendiamo da fonti ufficiali, non è ancora stato effettuato.

La Calabria tutta ha enormi difficoltà a processare i tamponi mentre la giunta regionale forzista e leghista è troppo impegnata a fare propaganda antigovernativa piuttosto che occuparsi della disastrata sanità calabrese.

Questi signori, votati dalla stragrande maggioranza dei calabresi, sono assolutamente inadeguati a gestire l’attuale fase emergenziale.

Caulonia ha bisogno, con urgenza, di sapere se in paese c’è un caso di coronavirus.