Appello delle Sardine alle amministrazioni coraggiose. Bova Marina aderisce

Appello delle Sardine alle amministrazioni coraggiose. Bova Marina aderisce

Un scritta non cambierà il mondo ma almeno fa capire che in mezzo a tanta indifferenza c’è ancora una politica e una popolazione pronte a metterci la faccia.

Dopo l’annuncio di ieri ci hanno già contattato da oltre 30 località: città grandi, città medie, città di provincia, città costiere e di montagna. Non potendo venire da tutti siamo qui a chiedervi di aiutarci a riempire l’Italia di scritte per dimostrare che il razzismo, le discriminazioni, gli abusi di potere e le leggi contro gli ultimi non portano né voti, né ordine, né giustizia. Quella che a molti sembrerà solo una scritta sarà l’occasione per ripensare a un nuovo percorso di cittadinanza europea e un monito a chi non ha capito che un ennesimo rinvio della discussione sui decreti sicurezza sarebbe uno schiaffo morale a chi paga ogni giorno sulla propria pelle gli effetti di una legge disumana.

Abbiamo aspettato troppo a lungo, dimostrateci che il coraggio non ha stagioni.

Ecco come fare per partecipare:
– Se la tua amministrazione comunale è intenzionata a partecipare scrivi una mail a iniziative@6000sardine.it specificando il luogo da cui vorresti aderire
– Cerca una decina di volontari e inizia a chiedere permessi al tuo Comune di riferimento (servono circa 4/6 ore per fare la scritta)
– Riceverai il progetto grafico e specifiche su vernici da utilizzare (i costi sono contenuti e la scritta si può rimuovere in tempi rapidi)
– Decora come vuoi la scritta e lancia un messaggio di speranza per un Paese meno razzista, più accogliente e capace di formare i cittadini europei di domani
– Documenta l’impresa e mandaci le foto e i video così che possiamo rilanciarli e rafforzare il messaggio.

Coloriamo l’Italia prima che diventi grigia!

Ecco la lista dei comuni che hanno già aderito ufficialmente:
Bologna
Bova Marina (RC)
Calangianus (SS)
Castel Bolognese (RA)
Gualdo Tadino (PG)
Lecce
Marzabotto (BO)
Modena
Petrosino (TP)
Reggio Emilia
San Giuliano Terme
San Lazzaro di Savena (BO)
Santarcangelo di Romagna (RN)
Teramo

6000 Sardine