Commissario della Lega: “Siete zitelle insoddisfatte”. Ecco tutto il sessismo del partito di Salvini

Commissario della Lega: “Siete zitelle insoddisfatte”. Ecco tutto il sessismo del partito di Salvini

“Siete zitelle insoddisfatte”.

Questa è la frase pronunciata ieri nell’Aula del Consiglio regionale, da Dario Giagoni, vice commissario (che già a dirla così sembra di essere in Questura) della Lega sarda, rivolgendosi alle colleghe dell’opposizione.

E se ancora vi state chiedendo cosa possa mai esserci in comune fra la Lega e una parte della Sardegna, la risposta sta tutta in questa frase.

La rozzezza, il sessismo, la volgarità e un modo di stare nelle Istituzioni democratiche che le riduce a una stalla, senza onore né contegno.

Insomma, anche i rozzi di Sardegna hanno trovato ospitalità nello spazio politico più affine al loro stile.

Michele Piras