Il virus nazi fascista si aggira per l’Italia

Il virus nazi fascista si aggira per l’Italia

“Nel forno”.

Così hanno scritto qualche giorno fa ad Emanuele Fiano. Con tanto di foto con Hitler.

Un gesto vile, sporco. Che davvero calpesta e prova ad umiliare la memoria ed il dolore di milioni di persone, oltre che quella di Fiano.

Prova. Ma non ci riesce.
Né con Emanuele né con quelle persone. E neanche con noi.

Perché quell’odio gettato a bomba, noi lo disinneschiamo.

Con la cultura della memoria, con quella del rispetto, della civiltà. Con questi principi, siamo noi ad umiliare loro che si abbassano così tanto da scrivere e dire cose del genere. E lo facciamo dimostrandoci in prima linea con l’Italia che quell’odio lo rigetta, lo combatte.

E alla fine, vedrete, sarà questa Italia a vincere. Relegando quella dell’odio e dell’intolleranza nell’unico luogo che le spetta.

Un triste passato.

Partito Democratico